Seguici su:    
Top

I giardini sotterranei “Forestiere underground gardens”

Tempo di lettura 1′

Tre livelli di giardini sotterranei dove prospera una grandissima varietà di alberi da frutto.

Fuori dai soliti circuiti tipici della California, Fresno è una tappa “autentica” situata a metà strada tra i due parchi nazionali più belli degli Stati Uniti: il parco di Yosemite e il parco Sequoia.

Non una meta turistica tra le più ambite ma, sicuramente, una località da non perdere se si vuole scoprire la vera America. Durante un viaggio on the road in California è una sosta che potrebbe riservare piacevoli soprese.

Una di queste sono, senza dubbio, i Forestiere Underground Gardens: un esempio inusuale di architettura vernacolare. Si tratta di giardini sotterranei altrettanto particolari, nati dall’ingegno e dalla creatività di Baldassare Forestiere, un immigrato siciliano che visse negli Stati Uniti per 40 anni, fino alla sua morte, avvenuta nel 1946.

02

Per sfuggire alle temperature torride della valle californiana questo signore, all’inizio del secolo scorso, decise di creare la sua casa sotterranea ispirandosi alle antiche catacombe romane di cui era appassionato. Un lavoro che richiese molte ore di scavi, considerato lo strato di roccia che cementa il suolo della cittadina californiana.

Cosa c’è all’interno dei Forestiere Underground Gardens?

All’interno dei Forestiere Underground Gardens, si trovano 65 stanze collegate tra loro da questi paradisi verdi di rara bellezza: un complesso sotterraneo di patii, antri, corti e giardini, tutti scavati a mano. Un intricato percorso circondato da suggestivi muri di pietra e archi che si aprono su grotte e cortili in grado di intrappolare le luci grazie a numerose aperture in superficie.

03

I giardini, disposti su tre livelli, sebbene sotterranei, sono dotati di molti lucernari che permettono alla luce naturale di filtrare e di illuminare questo labirinto di stanze nascoste. Proprio grazie a queste aperture e ai bacini d’acqua presenti in questo luogo surreale vengono coltivate molteplici varietà di piante e di alberi, alcuni dei quali hanno più di 100 anni. Ogni livello della struttura è nato in momenti diversi, quindi anche la vegetazione presente fiorisce in successione, al fine di allungare la stagione di crescita.

Protetti dal gelo nei mesi invernali, sopravvivono e prosperano numerose specie di alberi da frutto come aranci, limoni, pompelmi, nespoli, giuggiole, fragole, mela cotogna, viti e arbusti di ogni genere.

 

Insomma, un piccolo gioiello segreto, da non perdere se si passa da quelle parti. Di proprietà privata i Forestiere Underground Gardens sono gestiti dai membri della famiglia Forestiere attraverso il Forestiere Historical Center, che generosamente condivide questa eredità con turisti e visitatori provenienti da tutto il mondo.

Crediti immagini www.undergroundgardens.com

I Prodotti suggeriti

Membrana Amphibia

E’ una membrana impermeabile PRE-GETTO, reattiva al contatto con l’acqua, AUTO-RIPARANTE, AUTO-SIGILLANTE e AUTO-AGGANCIANTE al calcestruzzo.

È composta da un manto continuo polimerico multistrato, con funzionalità differenziata per una totale tenuta stagna delle strutture interrate dalle infiltrazioni d’acqua.

BiMortar

Quattro prodotti che offrono un mix di soluzioni per interventi veloci finalizzati a una completa impermeabilizzazione.

Semplici da utilizzare, multifunzione, garantiscono un’ottima impermeabilità ed elevate prestazioni meccaniche anche in spinta idraulica negativa.

Sistema Biflex

E’ una combinazione di elementi impermeabili per il trattamento dei giunti e delle fessure.

Composto da un NASTRO ELASTICO a base di polimeri elastomerici TPE e da un ADESIVO EPOSSIDICO bi-componente.

Plastivo

Rivestimenti impermeabili ad elevata deformabilità e versatilità d’impiego.

Ideali per l’impermeabilizzazione di superfici sottoposte a spinta idrostatica sia positiva che negativa.