Seguici su:    
Top

Approvato nuovo piano di governo del territorio di Milano

Tempo di lettura 2’

Il Consiglio comunale, lo scorso 14 ottobre, ha approvato il Piano di Governo del Territorio (PTG) di Milano per il 2030.

Tre gli obiettivi principali: casa, ambiente e periferie.

Tre priorità per la città meneghina che continua a crescere per numero di abitanti e attrattività e che assisterà, così, a uno sviluppo urbano e a una significativa valorizzazione del territorio grazie a interventi mirati al recupero del degrado.

Risposte concrete sono state date attraverso l’individuazione di cinque punti salienti e delle modalità per loro regolamentazione.

Il nuovo PTG prevede in sostanza:

  • sviluppo delle infrastrutture di trasporto pubblico con la rigenerazione di 13 nodi strategici di interscambio dove ci sarà la possibilità di superare l’indice di edificabilità massimo di 1mq/mq previsto negli ambiti della città a elevata accessibilità. Questo attraverso una serie di interventi in grado di migliorare la qualità dello spazio pubblico e la realizzazione di Edilizia Residenziale Sociale;
  • incremento della quota di Housing Sociale obbligatoria, che passa dal 35% al 40%, suddivisa in ugual misura tra vendita e affitto. Inoltre, la possibilità di superare l’indice di edificabilità massima negli ambiti delle città accessibili mediante la realizzazione di edilizia sociale in locazione, in vendita di tipo agevolato e co-abitazioni;
  • obbligo per le nuove costruzioni, comprese quelle che prevedono demolizione e ricostruzione, di essere a zero emissioni di CO2. Sarà previsto per le ristrutturazioni un indice di Riduzione Impatto Climatico raggiungibile attraverso la realizzazione di tetti e pareti verdi e interventi di depavimentazione;
  • valorizzazione degli 88 quartieri di Milano attraverso la previsione di piazze, spazi pubblici e migliori servizi ai cittadini;
  • individuazione di alcune aree ai margini del territorio: “Ambiti di rigenerazione urbana”che verranno riqualificate con interventi mirati al recupero del patrimonio edilizio degradato e previsione di misure severe in caso di abbandono di edifici.

Il nuovo PGT di Milano quindi detta norme che, dal punto di vista urbanistico, dovranno essere rispettate a Milano nel corso dei prossimi anni e che segneranno la rinascita urbana della città.

Una nuova veste più attenta a eliminare quel divario territoriale e sociale tra zone centrali e periferia.

Per approfondire una “rinascita” di un ambiente interrato clicca qui:

Da garage seminterrato con infiltrazioni a taverna bagno

progettista

Sei un progettista?

La migliore soluzione
di impermeabilizzazione
per i tuoi progetti?
Parliamone insieme.

privato

Sei un privato?

Hai problemi
di infiltrazioni?
Chiedici un consiglio
senza impegno.

I Prodotti suggeriti

E’ una combinazione di elementi impermeabili per il trattamento dei giunti e delle fessure.

Composto da un NASTRO ELASTICO a base di polimeri elastomerici TPE e da un ADESIVO EPOSSIDICO bi-componente.

E’ un intonaco fibrorinforzato di rivestimento con funzione impermeabile.

Calibro NHL

E’ un intonaco certificato a base di calce idraulica naturale NHL secondo EN 459, eco compatibile.

Indicato per trattamenti anti-umidità, anti sale e anti-condensa su ogni tipo di muratura umida, sia all’esterno che in ambienti interno.