Seguici su:    
Top

Progettare l’impermeabilizzazione: identikit del professionista secondo le norme inglesi

Tempo di lettura 1’10”

Il settore dell’impermeabilizzazione nelle normative inglesi è particolarmente legato al mondo delle assicurazioni e, secondo il tipico approccio anglosassone, viene disciplinato secondo una norma ben precisa (BS 8102-2009).

Proprio perché l’impermeabilizzazione di strutture interrate è particolarmente delicata e soggetta a rischi specifici questa norma è particolarmente dettagliata ed è diventata, anche fuori dal Regno Unito, un modello da seguire per una corretta progettazione dell’impermeabilizzazione. Quali sono i punti salienti di questa normativa?

Innanzitutto, vengono elencati (e raffigurati) le aree da impermeabilizzazione ovvero:

  • interrati
  • semi interrati
  • parcheggi sotterranei
  • fosse ascensore
  • cantine
  • archivi, depositi e aree produttivi
  • spazi di passaggio verso aree interrate
  • platee di fondazione a scalini (in cui ogni scalino sia maggiore di 150 mm).

Vanno inoltre aggiunti muri perimetrali adiacenti alle strutture fuori quota il cui livello della base sia inferiore di 150 mm rispetto alla quota campagna.

 

Una volta definiti gli ambiti di intervento la norma dà delle indicazioni precise su come deve essere fatto il design dell’impermeabilizzazione dove, tra le altre indicazioni, emergono i seguenti aspetti:

  1. dovrebbe essere realizzato da un professionista riconosciuto dell’impermeabilizzazione
  2. dovrebbe essere realizzato tenendo conto dei rischi e dell’esposizione all’acqua in pressione a lungo termine
  3. deve essere comprensibile e applicato da applicatori specializzati e qualificati nel rispetto di quanto definito a progetto
  4. deve prevedere materiali adatti allo scopo (ovvero impermeabilizzazione e protezione delle strutture interrate)

E’ evidente, da questi brevi stralci, come questa norma rappresenti un approccio corretto e professionale  che, se ben applicato, diventa un modello operativo vincente in tutte le sue fasi dalla progettazione all’esecuzione dell’opera e al conseguente rilascio dell’assicurazione.

 

I Prodotti suggeriti

Membrana Amphibia

E’ una membrana impermeabile in PRE-GETTO, reattiva al contatto con l’acqua, AUTO-RIPARANTE, AUTO-SIGILLANTE e AUTO-AGGANCIANTE al calcestruzzo.

È composta da un manto continuo polimerico multistrato, con funzionalità differenziata per una totale tenuta stagna delle strutture interrate dalle infiltrazioni d’acqua.

progettista

Sei un progettista?

La migliore soluzione
di impermeabilizzazione
per i tuoi progetti?
Parliamone insieme.

privato

Sei un privato?

Hai problemi di infiltrazioni?
Chiedici un consiglio senza impegno.